X

Informazioni di attualità su casi cliente, tendenze e best practice del mercato retail, tutto in italiano

Consigli e risorse sulla pianificazione e la previsione retail durante il COVID-19

Guest Author

Rory Borghesi e Guiming Miao

Capiamo che molti clienti nel retail stanno attraversando diverse problematiche durante questa era senza precedenti.

Di seguito un insieme di scenari in grado di assistere gli utenti di Oracle Retail Demand Forecasting (RDF) a rivedere e valutare la situazione attuale per anticipare meglio le esigenze presenti e future, insieme a utili documenti tecnici, scenari ipotetici sulla pianificazione e l’ottimizzazione su RDF, e la soluzione di  Merchandise Financial Planning (MFP).

In che modo i retailer possono gestire questi comuni scenari di previsione

1. Modifiche e irregolari richieste di vendita per determinate categorie di prodotti

La richiesta aumentata in modo aggressivo nelle ultime settimane per alcune categorie ha portato a spiacevoli situazioni di indisponibilità con conseguente previsione di base maggiore o tendente al rialzo. 

Vi sono due modi per affrontare questa tendenza temporanea: 

(a) regolando gli incostanti modelli storici delle vendite con il metodo di elaborazione preliminare automatica dello storico di RDF o
(b) consentire a RDF di passare a un metodo previsionale più ragionevole per il presente immediato che sia meno reattivo a queste tendenze fino al ritorno alla normalità degli schemi commerciali.

2. Luoghi costretti a chiudere per via delle disposizioni

Nella sfortunata evenienza di luoghi che hanno dovuto chiudere durante questa crisi, con trasferimento della richiesta verso altri canali all’interno della propria attività, sarà necessario impostare le previsioni a zero (0) per tali luoghi durante il periodo di chiusura pianificato.  

Questi sono i diversi modi per ottenere rapidamente questo risultato su RDF a seconda dei luoghi, dei gruppi di sedi e della tempistica quando è prevista un’apertura scaglionata e sarà richiesto nuovamente di procedere con una nuova previsione. 

3. Gestione avvisi ed eccezioni

Durante i periodi di interruzione, come quello che stiamo attualmente vivendo, non è raro assistere a un aumento di “input” di avvisi su RDF che notificano gli utenti quando è necessario prestare attenzione. Ricordarsi che il sistema è progettato per farlo.  

In questo periodo, gli avvisi restano sempre il modo migliore per gestire le previsioni oltre a essere il modo più efficace per individuare dove sono presenti aree che richiedono una maggiore attenzione.

Se si ritiene che le condizioni di avviso siano cambiate e che necessitino di essere temporaneamente modificate per ridurre il numero di “input,” è possibile prendere in considerazione una regolazione delle Impostazioni della soglia di avviso. 

Gestione delle previsioni post-crisi

Quando sarà il momento, occorrerà considerare la possibilità di ripristinare gli adeguamenti temporanei suggeriti sopra che sono stati eventualmente implementati oltre a monitorare attentamente l’RDF che procede auto-regolandosi sulle attività commerciali e di trading. 

Oracle Retail Demand Forecasting è uno strumento altamente automatizzato che, nei periodi di significativa interruzione del mercato, reagirà regolandosi rapidamente come è progettato per fare. Per qualsiasi assistenza in merito a quanto sopra e ad altre modifiche previsionali che si vorrebbero provare, consigliamo di organizzare una chiamata per ricevere assistenza o di inviare un’e-mail a  Guiming Miao, Oracle Retail Director of Science, per  ulteriori suggerimenti.

Pianificazione utile e documentazione sull’ottimizzazione

Come gestire l’Oracle Retail Demand Forecast

Questo documento tecnico fornisce raccomandazioni su come gestire le previsioni RDF secondo gli insoliti modelli di richiesta dovuti all’attuale crisi sanitaria. Esso include suggerimenti sulla gestione delle impostazioni previsionali e sull’adeguamento storico e ha lo scopo di assistere nel raggiungimento delle migliori previsioni attuali e per i mesi a venire.

Come utilizzare gli scenari ipotetici dell’edizione cloud di Oracle RPAS 

Questo documento tecnico fornisce raccomandazioni su come utilizzare la relativa funzionalità di scenario ipotetico disponibile sull’edizione cloud di Retail Predictive Application Server Cloud Edition (RPAS CE). Esso include suggerimenti sulla gestione di diversi scenari previsionali che permettono di pianificare qualsiasi evenienza con l’aiuto della soluzione RPAS CE.

 

Come modificare Oracle MFP OP durante la stagione

Questo documento fornisce raccomandazioni sugli effetti della modifica di un programma d’origine nella soluzione Merchandise Financial Planning (MFP). È progettato per aiutarti a comprendere le possibili conseguenze e valutare le diverse opzioni in un mercato retail in rapida evoluzione.

 

 

Dove trovare aiuto

Il team di Oracle Retail è a disposizione per assisterti ed è vicino ai propri clienti e alle soluzioni particolarmente in questo difficile momento. 

Se hai ulteriori domande e desideri parlare con un consulente esperto per ricevere un parere, fissa qui un orario di incontro gratuito.

 

Be the first to comment

Comments ( 0 )
Please enter your name.Please provide a valid email address.Please enter a comment.CAPTCHA challenge response provided was incorrect. Please try again.