venerdì mar 28, 2014

Value Chain Summit ad Amsterdam, un successo apprezzato!

Il 18 e 19 Marzo Amsterdam è stata la cornice del 2° Value Chain Summit europeo di Oracle, che si è concluso con grandissimo successo.

Oltre 350 partecipanti, provenienti da ben 22 Paesi, si sono rirovati all’hotel Mövenpick  per un ricco programma dalla durata di due giorni ed oltre 40 presentazioni fornite da Jon Chorley (CSO & Group Vice President, SCM Product Strategy & PLM), guru del settore, partner, esperti Oracle e moltissimi clienti!

Iniziato nella mattinata con sessioni plenarie, nel pomeriggio è stato proposto un interessante programma per i nostri prospect e clienti con percorsi distinti per Value Chain Execution, Value Chain Planning e Enterprise PLM.

Le sessioni hanno visto come speakers clienti come Smithers-Oasis, DHL, McDonalds, Uponor, IKEA, Marel, Cummings, Sennheiser, Belron: l'interesse è sempre stato alto.

Dall’inizio alla fine si è avvertita una grande energia nelle varie aree demo e durante le pause.

Le sale riunioni sono state occupate tutto il giorno e numerosi argomenti sono stati affrontati, in particolare quelli riguardanti la value chain.

L'hashtag #vcsummit14 è stato protagonista di numerose azioni durante tutto il giorno e, grazie al fotografo ufficiale della manifestazione, i partecipanti hanno avuto la possibilità di avere sui loro profili social foto scattate durante la giornata.

Nella serata del 18, i partecipanti si sono riuniti per visitare le numerevoli bellezze storiche di Amsterdam. Sei imbarcazioni, ognuna sponsorizzata da un Partner, hanno ospitato i partecipanti per una cena attraverso i suggestivi canali. Un’esperienza interattiva e stimolante in un ambiente esclusivo che ha favorito la conoscenza reciproca,  proseguita poi al bar dell’albergo.

Per vedere un riassunto dei video più belli della giornata, cliccate qui

Alcuni commenti :

  • Swatch Group CIO (CH): "Ha superato le mie aspettative, questo evento è stato davvero di alto valore per me: il format dell'evento è migliore di quella della concorrenza"
  • CEO del Gruppo Toennis (DE): "In un momento in cui stiamo considerando Oracle come un possibile fornitore di ERP / SCM, sono rimasto colpito dalla profondità di discussioni che ho avuto con altri clienti Oracle e con gli stessi dirigenti"
  • Vacon CTO (FI): "sessioni molto stimolanti , siamo rimasti sorpresi dall'apertura dei dirigenti Oracle sulla vostra strategia di prodotto, estremamente disponibile"
  • Douwe Egberts Direttore Tecnico (NL): "Se stavamo ancora cercando una conferma prima di scegliere Oracle come fornitore di SCM, l'abbiamo trovata qui"
  • Inspirage (SCM Partner): "La piattaforma ideale per accelerare la nostra crescita in Europa"
  • Jon Chorley (Oracle GVP Supply Chain): "Mi è piaciuto il modo in cui è stato progettato l'evento e l'interazione che si è creata con i nostri clienti, dà loro una sensazione calda ed esclusiva. Ho potuto sentire molta fiducia nelle nostre squadre e nelle nostre soluzioni"

mercoledì mar 26, 2014

CXJM, La terza tappa di Milano!

Il 19 marzo si è svolta la terza edizione del CX Journey Mapping a Milano.

Nonostante lo sciopero dei trasporti pubblici dichiarato per quel giorno la risposta è stata buona: i partecipanti rappresentavano tutte le linee di business facendo parte di grandi e importanti aziende: Luxottica, Euronics, Mondadori, Mediaset, Maserati.

Anche per questa edizione ai partecipanti verrà inoltrato il link dove poter reperire il materiale relativo al CXJM, al fine di approfondire i temi del workshop (da esplorare successivamente in azienda) e l'attestato di partecipazione.

Come al solito, grazie al facilitatore Mauro Corvino e tutti i coaches (Gianluca Del Buono, Sergio Martini e Olga Zero) per la collaborazione e lo spirito di squadra eccellente che hanno trasmesso.

Eccoti alcuni momenti del meeting:


Vuoi scoprire di cosa si tratta esattamente il CX Journey Mapping? Scrivi a Silvia Valgoi e cerca l'hashtag su twitter: !

HRC Best Practice Tour - Vivo Interesse per le soluzioni Oracle

Nell'ambito dei Best Practice Tour organizzati da HR Community, Oracle ha partecipato alla tappa milanese dedicata a "Recruiting e selezione". 

Agenda

Di fronte ad una platea di una quindicina di responsabili HR, Eric Ghirardi ha presentato la visione Oracle sul processo di Social Recruiting  (una visione per molti futuristica). L'intervento ha avuto una media di feedback di 4,8/5 testimoniando il vivo interesse per questa tematica.

eric

audience

martedì mar 25, 2014

Novità per il Tax Manager!

(Se conosci ed apprezzi Hyperion Financial Management, continua a leggere...)

L’imposta sul reddito è notoriamente una delle componenti di costo più significativo in un conto economico, arrivando a rappresentare anche il 40% del profitto totale. Curiosamente, però, sono pochi gli strumenti a disposizione del Tax Manager per semplificare, automatizzare e rendere più fluido e trasparente il processo di determinazione del carico impositivo.

Finora, anzi, è stato Excel a giocare un ruolo spesso superiore alle sue reali possibilità...

Non scopriamo certo oggi che il foglio elettronico, pur universalmente apprezzato per semplicità e flessibilità, presenta limiti intrinseci in molti aspetti critici per il tax reporting, in particolare nei gruppi con diffusa presenza internazionale ed elevata dinamicità, quali la fase di alimentazione e gestione dei dati necessari ai calcoli, la gestione di anagrafiche spesso diversificate, il processo di approvazione, la tracciabilità...

Se questi concetti suonano familiari... è proprio perchè sono le stesse problematiche da tempo indirizzate e superate nel processo di reporting finanziario (financial close). In effetti, i processi di tax close e financial close presentano molte analogie (come evidenziato in figura) ma spesso questi due processi viaggiano su binari paralleli: risulta quindi difficile (ed oneroso) riconciliare le differenze che portano ad abbattere il risultato ante-imposte e a determinare il risultato imponibile.

Non sorprende quindi che Oracle abbia deciso di proporre al mercato una nuova soluzione per la determinazione dell’imposte e per il processo di reporting fiscale, basata sulla Oracle Hyperion Financial Management.

La soluzione, che si chiama Oracle Hyperion Tax Provision e che è stata lanciata nel corso del 2013, sarà presentata nel corso di un incontro organizzato congiuntamente da Oracle e Deloitte che si rivolge in particolare ai clienti Hyperion e che avrà luogo il prossimo 10 aprile (per informazioni ed iscrizioni, inviare una email a questo indirizzo).

Nell’incontro si discuteranno lo stato dell’arte del tax reporting e le possibili aree di miglioramento ed innovazione; si illustreranno i vantaggi – nel ciclo di vita dei dati tributari – derivanti da una maggiore integrazione e trasparenza tra i processi di financial close e tax close; si descriveranno alcune esperienze internazionali e – naturalmente – si darà una rapida dimostrazione della nuova soluzione!

Non perdete l’occasione...

Per maggiori informazioni scrivi a Stefano Iorio.

giovedì mar 20, 2014

Come gestire campagne di High Volume Recruitement utilizzando i canali tradizionali e social?

La risposta la potete trovare visitando il Portale Multimediale delle Applicazioni, dove nella pagina dedicata all'Human Capital Management è stato caricato il video del webcast andato in onda il 12/03 e presentato da Gessica Chies, HCM Sales Consultant.

Si è parlato di come creare una campagna di HighVolume Recruitment grazie a Taleo e integrando i social networks più importanti, potendo così ottenere anche report dettagliati circa l'andamento delle campagne.