mercoledì dic 03, 2014

European HR Forum

Concluso lo scorso 6 novembre a Milano il convegno di Business International – Fiera Milano Media rivolto ai Direttori Risorse Umane italiani ed europei: una 2 giorni di confronto e interazione che ha visto la presenza di circa 250 partecipanti, 35 relatori, 15 sponsor e ospiti internazionali. All’interno dell’evento, anche alcuni workshop di approfondimento su temi specifici, quali l’Engagement, la Retention, il Reward e le Tecnologie a supporto della gestione HR.

Fil rouge delle due giornate è stato il tema della funzione risorse umane a supporto del business aziendale, in un’ottica di confronto tra strategie e pratiche italiane ed europee.

Diversi gli stimoli emersi e gli approfondimenti condivisi, a partire da quelli sollecitati dallo speaker Jesus Vega, autore del testo "La Empresa Sensual", il quale ha chiesto alla platea: “C’è qualcuno di voi innamorato in sala? Come vi sentite in questa condizione? Energici, entusiasti ed appassionati? Bene, questa è la condizione che dovrebbe cercare di ottenere una impresa sensuale”.

Significativo anche l’intervento sul tema del Change Management del relatore Nimalan Nadesalingam, Associate Director and Senior Global Change Management Consultant del Corporate Centre di una grande multinazionale internazionale. Nadesalingam afferma infatti che le organizzazioni operano processi di cambiamento operativi, tecnologici e culturali, da una situazione di partenza A, attraverso un Change Journey “detto B”, per arrivare ad una condizione migliore “detta C”. L’operazione di cambiamento può essere definita di successo se riesce a raggiungere l’obiettivo C, rispettando la deadline ed il budget prefissi; questo risultato (secondo una ricerca della General Electrics) viene mancato da circa il 70% delle iniziative di cambiamento.

Oracle ha partecipato con un intervento nella parallela dedicata "ai nuovi modi di lavorare" con un interessante intervento di Gessica Chies sulle soluzioni di HCM in mobilità.

Nel video alcuni momenti salienti dell'evento

giovedì nov 20, 2014

Service Everywhere, Milano 11/12/2014

Digital Disruption + Customer Behaviour = ?

Come la Digital Disruption e il Service possono aiutare le aziende a crescere.

L’ennesimo evento sull’importanza di diventare Customer Centric? Ma le aziende non lo sanno già?

Sembrerà sorprendente, ma è raro imbattersi in un servizio clienti eccellente. Si potrebbe pensare che le aziende si siano già attrezzate a rispondere a clienti sempre più esigenti, ma è ancora un’eccezione e non la regola.

Considera questo: la maggior parte dei clienti ti offre UNA sola possibilità di rispondere in modo coerente e corretto alla richiesta di aiuto. Se sbagli i clienti hanno molte opzioni da scegliere: una di queste? Abbandonarti... oppure lamentarsi sui social!

La proliferazione di questi canali, insieme alla tecnologia sempre più spinta, sta mettendo a dura prova il ruolo del Customer Service. Questo incontro vuole essere l’occasione per affrontare insieme le criticità dovute alla Digital Transformation e per capire come sfruttare la Digital Disruption e trasformarla in opportunità reali di business.

Clienti, Partner ed Esperti Oracle ti invitano a partecipare a questa conversazione per cogliere diversi spunti di riflessione sul perchè:

  • abbiamo la necessità di pensare prima di tutto “digital”
  • dobbiamo affrontare rapidamente i cambiamenti (interni ed esterni all'azienda)
  • la “disruption” può essere considerata un’opportunità per combattere la concorrenza e la “digital” disruption un forte motivo per differenziare il proprio Servizio

Tra tutte le aree aziendali il Customer Service è quella che sente la voce del cliente in modo forte, chiaro e diretto. L’obiettivo dell’incontro è quello di capire come trasformare questa posizione privilegiata in vantaggio strategico!

mercoledì nov 19, 2014

Modern Sales for Modern Sales Organization: Focus on Mobile&Productive

L’accesso alle informazioni: la chiave dell’efficienza commerciale.

Partecipa anche tu a questo webcast il 25 Novembre alle h 12, scoprirai come la forza vendita può ribaltare le dinamiche di approccio con i propri clienti grazie agli strumenti giusti.

E’ ormai cosa ben nota che solo il 22% del tempo a disposizione dei Sales è dedicato alla Vendita, mentre il restante 78% è utilizzato per ricercare informazioni. Il risultato? L’attività di vendita sta perdendo sempre di più la sua importanza all’interno del processo di decisione d’acquisto, in quanto il 70% di questo processo avviene senza nessun tipo di contatto tra acquirente e venditore.

Quali sono, quindi, le sfide dei Modern Sales e i principi che permettono alle organizzazioni di vendita di avere successo malgrado operino in un mondo, senza dubbio, in mano ai consumatori?

  • Mobile & Productive. La mobilità guida i risultati delle vendite
  • Insight driven. Potenti analitics ottimizzano le performance delle Vendite
  • Collaborative. Comunicazione integrata, attività di coaching e di team selling guidano la produttività
  • Pipeline-Building. Strumenti moderni di vendita che operano su tutti i canali
  • Fast & Easy. Facile da sviluppare, facile da usare, facile da cambiare

Partecipa a questo breve webcast, con l’aiuto di Cegos e degli esperti Oracle scopri come affrontare queste sfide e quali sono gli strumenti che permettono alle organizzazioni di Vendita di farlo in modo semplice e veloce.

Per registrarti clicca QUI, ti invieremo una mail con i riferimenti per poter poi accedere al webcast!

martedì nov 18, 2014

MODERN CLOUD FOR A MODERN BUSINESS - un sommario

In occasione dell’evento Modern Cloud for Modern Business, realizzato in collaborazione con i docenti del Politecnico di Milano, Oracle ha presentato la propria visione e l’offerta cloud più completa, sicura, connessa e personalizzata del mercato. Una completezza sia funzionale dal punto di vista applicativo (Software as a service) sia tecnologica con la disponibilità del Platform as a service (Paas) recentemente annunciata nel corso di Oracle OpenWorld 2014 e già disponibile per i clienti italiani.

Nel definire il percorso verso la Real Time Enterprise, Giovanni Ravasio, Country Leader Oracle Applications, ha delineato vantaggi e opportunità di tale ricco portafoglio di servizi cloud pubblici secondo i modelli SaaS, PaaS, DaaS (Data as a Service) e IaaS (Infrastructure as a Service). Oracle Cloud è l'unico cloud a proporre un’ampia gamma di servizi integrati nelle aree dati, applicazioni, piattaforma e infrastruttura.

La digital innovation è un percorso obbligato e non più rimandabile per le imprese italiane, come hanno testimoniato nel corso dell’evento - che ha visto la presenza di circa 500 partecipanti - aziende che hanno fatto dell’innovazione la propria forza, in primis Facebook, e i tanti partner e clienti che hanno dimostrato come le soluzioni Oracle Cloud si indirizzino sia a grandi sia a medie aziende quali ad esempio Ringo Mobile, operatore di telefonia mobile che - primo in Italia - ha adottato le applicazioni Oracle Cloud ERP, e SETEC Group, azienda italiana con oltre 40 anni di esperienza nell'automazione meccatronica, che ha adottato la soluzione Sales Cloud per automatizzare i processi che riguardano la forza vendita.



Nel pomeriggio, gli stessi temi sono stati affrontati attraverso approfondimenti e testimonianze in 20 sessioni parallele con Accenture, Deloitte, Enigen, Reply, TechEdge, Sopra Group e TAS, e presentate case history quali l’esperienza di SORIN, multinazionale italiana nell’ambito dei dispositivi medicali che ha introdotto soluzioni Oracle per lo Human Capital e Talent Management; Danieli leader nella produzione di impianti siderurgici che ha scelto Oracle per il Project Portfolio Management e TBS Group azienda attiva nei servizi integrati di ingegneria clinica, e-Health e e-Government che ha portato in Cloud la piattaforma per la gestione delle performance finanziarie.

Nuovi Video Disegni sulle soluzioni di Supply Chain

La nuova frontiera della comunicazione sono i video disegni. 

Qui ne vedete alcuni esempi relativi alle soluzioni di Supply Chain, VCP e VCE

Divertitevi

martedì nov 04, 2014

Building Better Business: Webcast On Demand

Oggi le medie imprese possono lavorare come le aziende di maggiori dimensioni presenti nel mondo.

La tua attività è iniziata con un'idea, un'ottima idea. La tua azienda è cresciuta. Ed è cresciuta ancora. Poi le cose sono diventate complicate. Ora devi fare in modo che la tua azienda operi in modo più intelligente. Le soluzioni cloud Oracle che supportano 100 moderne best practice sono la risposta.

Hai perso uno di questi webcast? Li puoi vedere on demand QUI

giovedì ott 30, 2014

Ringo Mobile: scegliere il cloud con naturalezza

Ringo Mobile è un nuovo operatore di telefonia mobile, che si rivolge - in particolare - a tutti coloro che per cultura o stile di vita hanno l’esigenza di comunicare a livello internazionale, offrendo soluzioni semplici, trasparenti e flessibili, che soddisfano al meglio le esigenze di ognuno, e garantendo un servizio di elevata qualità.

Ringo Mobile fa parte di ICS Group, gruppo fondato nel 2008 da Berbesh Ramy che oggi ha attività anche in Svizzera e in Egitto. Ringo Mobile si accinge a lanciare sul mercato italiano la sua offerta di servizi mobile innovativi che saranno proposti attraverso punti vendita, distributori e il sito www.ringomobile.it. I primi quattro negozi Ringo Mobile saranno aperti a breve a Milano. L’azienda si propone di espandere la sua presenza in Italia e nei programmi della holding c’è anche la creazione di nuove filiali in altri paesi europei.



Il Cloud per accompagnare la crescita di un nuovo business

Per un’impresa inserita in una realtà distribuita a livello internazionale e destinata a crescere, gestire i processi aziendali in modo semplice, efficiente ma soprattutto flessibile attraverso strumenti in grado di adattarsi modularmente alle future esigenze, rappresenta un importante vantaggio.

In risposta a questa necessità, Ringo Mobile ha scelto – fra le prime aziende in Europa e a pochi giorni dall’annuncio della disponibilità – le applicazioni Oracle ERP Cloud. Ciò consentirà di integrare in una unica soluzione cloud la gestione dei processi di amministrazione finanziaria e di collegarvi anche il sistema di billing delle centrali dati utilizzate per gestire il traffico telefonico. L’applicazione sarà implementata in Italia, con l’obiettivo futuro di poterla estendere anche alle altre aziende che compongono la holding.

Luca Bignone, CEO di Ringo Mobile, spiega : “Scegliere il cloud per noi è stato un passaggio naturale; lo suggeriva la natura distribuita del nostro business. Abbiamo già una cultura aziendale orientata a comprendere il valore aggiunto delle applicazioni as-a-Service. Business Reply, il partner Oracle che ci ha seguiti nella scelta e realizzerà il progetto, ha saputo comprendere chiaramente le nostre esigenze proponendoci una soluzione che ha caratteristiche adeguate alle nostre esigenze locali e allo stesso tempo supporta un approccio multi-country, che è quello che ci servirà in futuro per unificare gli ERP della holding. Adottare una applicazione ERP Cloud, inoltre, ci ha consentito di dotarci subito di uno strumento importante per il nostro business: abbiamo potuto investire il giusto, sapendo di disporre di una soluzione modulabile che potremo ampliare nel tempo senza problemi”.

martedì ott 28, 2014

Il Cloud Oracle è una realtà, il mercato italiano lo ha capito [Official Press Release]

All’evento dedicato al Cloud più completo del mercato hanno partecipato centinaia di persone, per ascoltare la visione di Oracle e l’esperienza di molte aziende che hanno scelto Oracle Cloud per la loro crescita: leggi il comunicato stampa ufficiale di Oracle Italia.

Vuoi approfondire ancora di più? Ti segnaliamo anche l'articolo pubblicato da TechWeek.

lunedì ott 27, 2014

SETEC Group: il Cloud per una forza vendita 2.0

SETEC Group - con oltre 40 anni di esperienza consolidata nell'automazione meccatronica - produce e distribuisce una gamma completa di prodotti di moto applicata ai più svariati settori industriali ed è in grado di fornire ai costruttori tutto il know-how necessario in fase di analisi ingegneristica per la realizzazione di macchine innovative, rispettose dell’ambiente e sempre più performanti.


Con l’obiettivo di ottimizzare e automatizzare le trattative di business del personale di vendita, ridurre il ciclo di gestione del processo di vendita e i relativi tempi per il reperimento delle informazioni e infine, per evitare la perdita di dati business critical in caso di turn over di personale, Setec Group ha deciso di lanciare un progetto di automatizzazione della forza vendita.

Dopo approfondite analisi, per la prima volta in azienda si è deciso di andare in cloud, soprattutto in considerazione di una governance della soluzione che sarà certamente più semplice e flessibile e per il fatto che non sono richiesti ingenti investimenti IT per modificare o rinnovare la propria infrastruttura tecnologica. Per contro, è necessario sviluppare una cultura orientata alla digital transformation.

Dalla software selection è risultata vincente la soluzione Oracle Sales Cloud proposta dal partner Oracle Enigen. Tra le motivazioni, certamente la capacità di offrire un’interfaccia utente semplice e intuitiva molto simile a una classica App consumer che si scarica su smartphone e tablet personali, per la disponibilità di un motore di analytics molto potente e, non ultima, per il rapporto prezzo-prestazioni particolarmente competitivo.

Ulteriori fattori che hanno influito sulla scelta sono stati la possibilità di usufruire di un cloud fortemente personalizzabile, di facile utilizzo e accessibile su ogni dispositivo, ed estendibile attraverso Oracle Cloud Marketplace e le altre componenti di Oracle Customer Experience Suite.

Setec è anche interventuta in occasione dell'ultimo evento Oracle dedicato al Cloud più completo del mercato: "A Modern Cloud for a Modern Business", che si è svolto lo scorso 21 Ottobre a Milano. Ha discusso insieme a Paolo Cordero, Director e Partner di Enigen, di queste motivazioni presentando nello specifico la nuova strategia del gruppo.

Fabio Seminatore, Direttore Generale di SETEC Group dichiara: “Quando il progetto sarà a regime saremo in grado di tracciare e catalogare i dati da tutte le entità di business in modo centralizzato per l’analisi degli stessi e utilizzando KPI e report specifici che forniranno indicazioni sulle dinamiche del mercato e del team di agenti, di stabilire strategie e politiche di gestione del processo di vendita e del marketing e, infine, di effettuare un controllo dei risultati capace di identificare, laddove necessario, relative azioni di follow up sulla forza vendita”.

martedì ott 14, 2014

A Modern Cloud for A Modern Business: Rassegna Stampa

Ci avviciniamo sempre di più all'evento del 21 Ottobre.
Non ti sei ancora registrato? Clicca QUI e scopri le ultime novità che ti aspettano al Marriott Hotel!

Nel frattempo, ti lasciamo incuriosire con due articoli pubblicati su Ict4Executive e su TopTradeInformatica.
Li trovi QUI e QUI.

Tutte le tematiche saranno approfondite martedì prossimo, cosa aspetti ad iscriverti?

lunedì ott 13, 2014

Building Better Business

La tua azienda è troppo complessa e complicata per crescere?

Semplifica e avrai successo in modo semplice e trasparente grazie a Oracle Cloud. Scopri come adottare best practice moderne, stimolare la crescita della tua azienda e superare i tuoi obiettivi aziendali più ambiziosi.
Partecipa alla nostra serie di webcast sulle soluzioni cloud: http://ora.cl/K29

mercoledì ott 08, 2014

Giovanni Ravasio ti invita all'evento "A Modern Cloud for a Modern Business"

Guarda il video ed iscriviti anche tu! Ti aspettiamo il 21 Ottobre all'Hotel Marriott, non perdere questa opportunità!

giovedì ott 02, 2014

Cosa vuol dire essere un Modern Marketer?

Freedata Labs e Oracle ti aspettano il 7 ottobre 2014 per bere insieme un aperitivo e scoprire quali sfide affronta oggi il Modern Marketer.

L’esplosione dei social media e dei canali digitali, la necessità di creare contenuti rilevanti, l’importanza attribuita dai consumatori ai consigli di altri utenti e l’esigenza di individuare nuove tecniche di marketing e di vendita stanno definendo il ruolo del Modern Marketer.

Durante l’aperitivo, in un contesto informale, ci confronteremo su come assicurare ai clienti una esperienza di acquisto memorabile e scopriremo come altre aziende stanno risolvendo questa sfida attraverso le loro testimonianze dirette.


 Per maggiori informazioni, scrivi a Silvia Valgoi oppure segui l'andamento della conversazione cercando l'hashtag #ModernMarketing.

martedì set 30, 2014

Emozionati con il Cloud! Milano, 21 Ottobre