CDP a confronto con CRM e DMP: le loro differenze, le loro capacità e come possono lavorare insieme

November 12, 2021 | 4 minute read
Michael McNichols
Senior Content Manager
Text Size 100%:

CDP a confronto con CRM e DMP Le Customer Data Platform (CDP), le piattaforme di gestione delle relazioni con i clienti (Customer Relationship Management - CRM) e le piattaforme di gestione dei dati (Data Management Platform - DMP) sono tutti strumenti vitali nell'arsenale del marketing. Aiutano gli  esperti di marketing digitale a lavorare con informazioni attendibili e a utilizzarli per creare campagne basate sui dati, a personalizzare il marketing e valutare l'efficacia dei propri sforzi.

Gli esperti di marketing si sforzano di inviare il messaggio giusto al momento giusto sul canale giusto. Ma come fanno a sapere se si tratta del messaggio giusto, del momento giusto e del canale giusto? Devono basarsi sui loro dati.

La ricerca condotta da Ascend2 e dai partner di ricerca ha rilevato che in termini di obiettivi del Data Driven Marketing il 51% degli esperti di marketing considera la capacità di prendere più decisioni basate sull'analisi dei dati una priorità assoluta.

Pertanto, CDP, CRM e DMP diventeranno sempre più importanti. Tuttavia, i tre sono strumenti diversi con capacità diverse. Può generare confusione fare una distinzione tra loro e capire come possono migliorare i tuoi progetti di marketing attraverso informazioni basati sui dati. 

Quindi, diamo un'occhiata a questi tre strumenti e scopriamo cosa possono fare.

Che cos'è il CRM?

Quasi i tre quarti (74%) degli utenti CRM affermano che questo strumento ha migliorato l'accesso ai dati dei clienti, che ha permesso loro di conoscere meglio i propri clienti durante le fasi di interazione.

Uno strumento CRM raccoglie i dati dei clienti attraverso le interazioni dirette che i clienti hanno con un marchio. Tali interazioni di solito si verificano in uno scenario one-on-one, ad esempio per telefono, e-mail, social media, chat Web o su un sito Web. Il tipo di dati raccolti tende a essere:

  • Informazioni di contatto pertinenti
  • Una storia della relazione e delle interazioni di un cliente con il brand, inclusi tutti gli acquisti

Tuttavia, questi dati:

  • Riguardano solo i clienti attuali o potenziali
  • Devono essere inseriti manualmente nel sistema per essere tracciati e raccolti

Gli operatori del servizio clienti fanno un grande uso dei sistemi CRM, ma anche gli esperti di marketing possono trovare un enorme valore dalle informazioni sui clienti contenute su questi sistemi . I dati raccolti vengono utilizzati per:

  • Analizzare la pipeline di vendita e fare previsioni
  • Creare una Customer Experience personalizzata indipendentemente da come il cliente ha contattato il brand
  • Favorire un rapporto positivo con il cliente

Che cos'è la DMP?

Uno strumento DMP raccoglie e classifica i dati provenienti da più fonti relative alle campagne di marketing e il loro pubblico mirato. Memorizza tali dati in una posizione centrale per un breve periodo di tempo per aiutare gli esperti di marketing a indirizzare gli annunci web al pubblico giusto.

Per fare ciò, gli strumenti DMP:

  • Principalmente raccolgono dati di terze parti da fornitori di dati, gestori e servizi
  • Gestiscono segmenti di clienti con profili anonimi
  • Funzionano principalmente con dati anonimi (cookie, ID del dispositivo, indirizzi IP, ecc.)

Che cos'è la CDP?

Una CDP è un sistema di gestione dei dati con un database persistente e unificato che consolida e integra i dati provenienti da più canali e fonti per costruire un unico profilo coerente che riguarda un singolo cliente. Questi dati aiutano a personalizzare i messaggi di marketing.

Secondo Forrester, le aziende che utilizzano le Customer Data Platform hanno una probabilità 2,5 volte maggiore di aumentare il valore complessivo del cliente per l'azienda (Customer Lifetime Value - CLV).

Le CDP funzionano principalmente con i dati proprietari, ma possono anche:

  • Acquisire dati da qualsiasi fonte e lavorare con dati sia anonimi che noti, come nome, indirizzo e-mail, numero di telefono e altri tipi di informazioni di identificazione personale
  • Archiviare i dati per lunghi periodi di tempo per costruire profili dei clienti approfonditi e accurati e coltivare le relazioni con i clienti
  • Condividere i dati con qualsiasi sistema che ne ha bisogno e influenzare tutti i tipi di marketing

In effetti, le Customer Data Platform possono attingere dati dai sistemi CRM e DMP e condividere le informazioni con loro. I tre sistemi funzionano bene insieme. Le DMP possono promuovere nuovi clienti potenziali e lead; le CDP aiutano i brand a connettersi e coinvolgere i clienti; i sistemi CRM gestiscono poi la relazione continua tra clienti e brand.

Non devi sceglierne uno rispetto agli altri due. Svolgono tutti ruoli preziosi che possono migliorare l'efficacia dei tuoistrumenti e delle tue campagne di marketing digitale.

 

Per saperne di più sulle Customer Data Platform:

Per saperne di più su CRM e DMP, guarda:

 

Michael McNichols, Senior Content Manager

Michael McNichols è Senior Content Manager per Oracle Digital Marketing. Vanta oltre dieci anni di esperienza nella scrittura professionale e i suoi scritti sono stati pubblicati su numerosi canali.

Michael McNichols

Senior Content Manager

Michael McNichols is a Senior Content Manager for Oracle Digital Marketing. He has over ten years of experience in professional writing and has been widely published.


Previous Post

Comparaison entre CDP, CRM et DMP : leurs différences, leurs capacités et la manière dont ils peuvent fonctionner ensemble

Michael McNichols | 4 min read

Next Post


CDP、CRM、DMP:それぞれの違いと機能、連携の仕組み

Michael McNichols | 1 min read