venerdì lug 11, 2008

OpenDS: un server LDAP open source in Java

E' disponibile la versione 1.0.0 di OpenDS, un server LDAPv3 compliant completamente scritto in Java e distribuito in modalità open source.

La distribuzione è diretta per gli sviluppatori, per cui se si vogliono fare test prestazionali o installazioni in ambienti scalabili, conviene dare un'occhiata alle linee guida di tuning.

Per maggiori informazioni è disponibile la roadmap e la documentazione della versione 1.0.

martedì mag 20, 2008

Marten Mickos (CEO di MySQL ed ora a capo del Database Group di Sun) a Roma il 30 maggio

Marten MickosCEO di MySQL negli ultimi sette anni ed oggi Senior VP del Database Group in Sun, sarà a Roma il 30 maggio 2008 presso il Dipartimento di Informatica dell'Università La Sapienza per un incontro con quanti – sviluppatori, studenti, tecnologi, decision maker, blogger, influencer - s'interessano al tema dei Database Open Source.

Argomenti chiave saranno la sostenibilità del modello Open Source, il presente e il futuro di MySQL.

Marten terrà un keynote di 20 minuti e sarà poi disponibile per una sessione di Q&A. 
Per gli appassionati è prevista una sessione di approfondimento su perchè MySQL è di particolare utilità nelle applicazioni del Web 2.0 e su come partecipare ai lavori della community MySQL.

L'ingresso è libero e gratuito: siete invitati partecipare e a diffondere la notizia a quanti potenzialmente interessati.

Quando: 30 maggio 2008 ore 16:30
Dove: Dipartimento di Informatica dell'Università La Sapienza di Roma, via Salaria 113 - 00198 Roma

Tutti i dettagli e l'iscrizione su http://it.sun.com/sunnews/events/2008/may/marten/.

giovedì apr 10, 2008

OpenSolaris, la nuova distribuzione binaria

Ecco alcune slide sulla nuova distribuzione binaria OpenSolaris, frutto del progetto Indiana e di Ian Murdock

Molto interessante il nuovo modello di distribuzione a pacchetti (Image Packaging System) che permette di aggiornare o estendere le funzionalità di un sistema scaricando i necessari moduli via rete, gestendo le interdipendenze tra i pacchetti.

Ecco un esempio di installazione via rete del linguaggio Ruby (non incluso nell'ultima Developer Preview):

root@opensolaris:~# pkg refresh
root@opensolaris:~# ruby
-bash: ruby: command not found
root@opensolaris:~# pkg status -a| grep -i ruby
pkg://opensolaris.org/SUNWruby18@1.8.6-0.79 known ----
root@opensolaris:~# pkg install SUNWruby18
DOWNLOAD PKGS FILES XFER (MB)
Completed 1/1 1546/1546 8.50/8.50

PHASE ACTIONS
Install Phase 1837/1837
root@opensolaris:~# ruby
puts "Hello, World!"
Hello, World!

Con il comando "pkg status -a" si possono vedere gli altri pacchetti disponibili per l'installazione.

martedì mar 18, 2008

Il codice di SAM-QFS è open source!

Il codice sorgente di SAM-QFS è open source e va ad arricchire i contenuti della Comunità Storage di OpenSolaris.

SAM-QFS unisce le funzionalità di un file system condiviso (dal Quick File System, o QFS) con la flessibilità di un file system gerarchico (dallo Storage Archive Manager, o SAM) che permette, configurando delle policy, di distribuire i contenuti di un file system su storage differenti. In tale modo è possibile predisporre un modello di gestione dell'informazione di tipo multi-livello (multi-tier), dove ogni dato è contenuto dallo storage che ha il miglior rapporto prezzo/prestazioni per la tipologia di accesso richiesto (ad es.: online, near online, offline).

Per maggiori informazioni c'è il blog di SAM-QFS o una descrizione più tecnica sul sito.

lunedì ott 22, 2007

Open Source @ Sun

Ecco una lista di progetti Open Source con il contributo di Sun. La lista non è esaustiva e sono ben accetti suggerimenti per completarla!

link(2) OpenSolaris
OpenSolaris - Open Source Operating System


OpenJDK - Open Source Java Development Kit


GlassFish - Open Source Application Server


Open Source Mobile & Embedded

NetBeans IDE/Platform Logo
NetBeans - Open Source IDE & Platform

 Use OpenOffice.org
OpenOffice - Open Source Office Tools

OpenSSO - Open Access . Open Federation
OpenSSO - Open Source Single Sign On

OpenPortal
OpenPortal - Open Source Portal

OpenPTK - Bridging Identity
OpenPTK - Open Source Provisioning ToolKit


Open ESB - Source Enterprise Service Bus

OpenDS Logo
OpenDS - Open Source Directory Service

Open Content Delivery Server (OpenCDS)


JXTA - Open Source P2P Platform

 Java DB
Java DB - Open Source DB based on the Apache Derby Project

Grid Engine
GridEngine - Open Source Gird Computing


Project Darkstar - Open Source Gaming Backend


OpenMQ - Open Source Message Queue

Open HA - Open Source High Availability Cluster

Lustre
Lustre - Open Source Highly-Available Cluster File System

Qualche altro link:
http://www.sun.com/software/opensource/
http://www.sun.com/software/opensource/learnmore.jsp
http://research.sun.com/

giovedì ott 04, 2007

Una soluzione di Enterprise Service Bus completa ed open source

Come mostrato la scorsa settimana ai Sun Tech Days di Roma e Milano vi è grosso interesse per creare una piattaforma completa ed open source per il disegno e l'implementazione di un Enterprise Service Bus (ESB).

I prodotti cardine della piattaforma sono:

  • NetBeans, l'ambiente di sviluppo grafico
  • GlassFish, l'Application Server Java Enterprise Edition (altre info qui)
  • Open ESB, il bus di integrazione

La versione completa di NetBeans 6.0 (ad oggi in beta, la versione finale è attesa per fine novembre) include già tutto il necessario per testare l'editor visuale BPEL e le altre funzionalità. Alcuni esempi di utilizzo del tool in ambito SOA si possono trovare qui:

 

La comunità open source ha inoltre reso disponibili una serie di connettori per gli ambienti più disparati (come CICS, CORBA, DCOM , ecc.):

mercoledì set 12, 2007

Sun annuncia l'accordo per acquisire Cluster File Systems, Inc. (incluso Lustre)

Sun ha annunciato oggi l'accordo per acquisire la proprietà intellettuale e gli asset di business di Cluster File Systems, Inc., incluso il file system parallelo Lustre. Sun intende aggiungere supporto e funzionalità per Lustre su Linux, Solaris ed in ambito multi-vendor. Come già annunciato a luglio di quest'anno, Sun intende utilizzare Lustre su ZFS, il file system open-source incluso in Solaris, creando una piattaforma di storage virtualization con aspetti molto interessanti sia dal punto di vista della potenzialità che delle funzionalità.

La press release ufficiale contiene maggiori dettagli.

giovedì apr 05, 2007

Per scaricare i video flash (come YouTube...)

...si può utilizzare il seguente sito:

L'applicazione è disponibile in modalità opensource qui.

mercoledì apr 04, 2007

Open Architecture Network: una Architettura "aperta" e collaborativa

Sun partecipa all'iniziativa Architecture for Humanity ed in particolare al nuovo spazio collaborativo denominato Open Architecture Network. Questo spazio permette la condivisione tra designer, architetti ed ingenieri di idee e progetti che possono portare ad una architettura sostenibile che minimizzi gli impatti ambientali. La collaborazione può avvenire attraverso lo scambio di documenti, forum di discussione e strumenti di project management che permettono di seguire l'evoluzione dei concetti dall'idea iniziale fino all'implementazione finale, favorendone il riutilizzo. Ma l'accesso a questo spazio non è limitato ai soli professionisti: la collaborazione di organizzazioni governative, mondo del volontariato, partner tecnologici ed il mondo dell'istruzione a tutti i livelli sono ritenuti fondamentali per il successo dell'iniziativa.

L'obiettivo non è ovviamente quello di sostituire l'Architettura tradizionale, ma di creare una rete di conoscenza che sia accedibile in qualsiasi luogo del mondo, producendo idee pratiche che possano migliorare le condizioni di vita di tutti.

In sostanza si tratta di applicare il modello dell'opensource, nato nell'ambito dello sviluppo software, al mondo dell'Architettura, sperando di ottenere benefici simili in termini di innovazione, diffusione e partecipazione.


giovedì feb 01, 2007

#1 nell'opensource

Un recente report della Commissione Europea (v. pagina 51) ha misurato il coinvolgimento delle società e delle università nella comunità GNU/Linux. Il risultato ottenuto è che è Sun la società che contribuisce maggiormente, in termini di codice sorgente, ad un distribuzione Linux (quella presa in esame è Debian), superando nell'ordine IBM, Red Hat, Novell, Hewlett-Packard, ma anche università come il Massachusetts Institute of Technology (MIT).

La stima economica del contributo è notevole (più di 300 M€ in codice sorgente) ed è più di tre volte quella del secondo classificato, IBM, e cinque volte quella di Red Hat, terza.


About

Un diario digitale sui miei interessi: Internet, Solaris, Java, Fotografia, ecc.

Search

Archives
« aprile 2014
lunmarmergiovensabdom
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
    
       
Today