martedì mar 25, 2008

L'inchiostro elettronico ed il futuro dei libri

All'OpenCamp sono stato introdotto all'inchiostro elettronico (o e-ink) e agli apparati che ne fanno uso grazie alla partecipazione di simplicissimus. La leggibilità degli schermi che utilizzano questa tecnologia è paragonabile a quella della carta stampata. Mi piace molto la citazione sulla loro home page:

"Sempre più persone leggeranno sempre più parole da sempre più schermi e sempre meno parole da un numero sempre minore di pagine, e quando queste due curve si incroceranno, gli ebook dovranno essere ciò di cui gli scrittori campano, e non ciò che utilizzano per promuovere le loro edizioni-ammazza-alberi"
(Cory Doctorow, Ebook Manifesto [PDF])

About

Un diario digitale sui miei interessi: Internet, Solaris, Java, Fotografia, ecc.

Search

Archives
« aprile 2014
lunmarmergiovensabdom
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
    
       
Today