lunedì mag 05, 2008

OpenSolaris: più semplice di così?

OpenSolaris Oggi, alla Community One, evento che precede l'avvio della JavaOne di domani, è stato annunciato il rilascio delle prima release della nuova distribuzione binaria OpenSolaris (TM) 2008.05 che abbatte il gradino di ingresso per poter utilizzare il sistema operativo Sun Microsystems. Attraverso la tecnologia LiveCD il sistema operativo è eseguibile direttamente dal CD, senza doverlo installare. Per poi completare l'installazione, con il nuovo Image Packaging System (IPS) è possibile aggiungere tutti i moduli addizionali scaricandoli con l'utility direttemente dai repository OpenSolaris. Nella distribuzione troverete per default ZFS e DTrace. Per chi vuole avere un supporto è disponile l'OpenSolaris Production Subscription Support e l'OpenSolaris Essential Subscription Support.

E per finire una nota di colore. Per mostrare le potenzialità di ZFS, Rich Green ha preso a martellate ed ha trapanato un paio di dischi di un pool su cui era stato creato un file system ZFS, dimostrando che con il meccanismo della doppia parità non è stato perso alcun un dato. Inserendo due dischi nuovi ha poi mostrato come il file system veniva ricostruito senza problemi. Ai nostri Tech Days ci limitiamo a staccare delle chiavette USB, ma l'effetto è "quasi" lo stesso...

About

cdb

Search

Categories
Archives
« aprile 2014
lunmarmergiovensabdom
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
    
       
Today